[ycd_countdown id=6032]
  • Spedizione gratuita a partire da 35€

Uva sultanina

In offerta!

Uva sultanina

1,055,25 IVA inclusa

Descrizione

L’uva sultanina è una specialità di uva che conosciamo anche con il nome di uva passa o uvetta. Questa particolare uva si ottiene per essiccatura dei chicchi di una varietà originaria delle terre turche, iraniane o greche.

Questa varietà di uva ha acini piccoli di forma ellittica, con un sapore squisitamente dolce. Una volta essiccata prende sfumature ambrate e la polpa rimane soda con una sottile buccia facile da masticare.

L’appellativo sultanina è verosimilmente collegato al nome della città di Sultania, nella penisola della Crimea, antico porto commerciale veneziano e genovese sulla via della seta dove nell’antichità veniva utilizzata come ingrediente per cucinare. Attualmente la maggior produzione di uva sultanina è in Turchia ma anche in Australia e negli Stati Uniti.

Ingredienti: uva, trattamento superficiale del guscio con ipoclorito di sodio.

Origine: Turchia

Proprietà e benefici

L’uva passa contiene circa il 70% di carboidrati e glucidi, un 3% di proteine e un 5% di fibre. Proprio grazie alla loro presenza, questa varietà aiuta il transito intestinale e permette di risolvere problemi di stitichezza.

Inoltre è ricca di sali minerali tra cui calcio, ferro e potassio. Nell’uva sultanina, troviamo anche una buona presenza di principi attivi quali l’arginina che aiuta la naturale dilatazione dei vasi sanguigni ed è quindi protettrice del sistema cardiocircolatorio ed altri principi attivi quali i fenoli che hanno un azione antiossidante e aiutano a combattere l’invecchiamento cellulare.

Queste sostanze polifenoliche svolgono persino un’azione antinfiammatoria e antibatterica sostenendo così il sistema immunitario e il benessere dell’organismo.

Come usarla in cucina

L’uva sultanina si presenta secca e volendo si può mangiare direttamente così come spuntino, o per colazione, in modo da avere una carica di energia per affrontare tutta la giornata. Dopo averla idratata in acqua per alcune ore potrete utilizzarla anche nelle vostre ricette. Potete utilizzarla in moltissime ricette di dolci natalizi, dal panettone fino allo strudel e al castagnaccio, ma trova largo impiego anche nella preparazione di creme, marmellate e liquori.

Da provare anche nelle preparazioni salate, soprattutto nella cucina napoletana e siciliana, solitamente associata al baccalà o in pietanze assieme ai pinoli.

 Un condimento perfetto anche per le insalatone miste di verdure e nelle macedonie soprattutto quelle di frutta dolce per avere un contrasto di sapori. Ottima anche con le verdure quali broccoli e spinaci oppure come condimento insieme alle cipolle per insaporire contorni di pesce, carne o altri secondi di verdure.

Dalle terre di origine una ricetta tradizionale turca è quella che vede questo ingrediente principale nella preparazione del couscous alle verdure.

Come conservarla

Il modo più semplice per conservare l’uvetta è con un sacchetto di lino. Basta versare l’uvetta e metterlo sullo scaffale più lontano del cassetto della cucina. Oppure conservarli in contenitori praticamente ermetici, ad esempio in ceramica o vetro con tappi a labbro o avvitati.

Informazioni aggiuntive

Peso N/A
Peso

125g, 500g, 1kg

Non ci sono recensioni per questo articolo
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna allo shop