[ycd_countdown id=6032]
  • Spedizione gratuita a partire da 35€

Pistacchi sgusciati naturali

Pistacchi sgusciati naturali

5,3036,00 IVA inclusa

Descrizione

I pistacchi, comunemente raggruppati nell’insieme della frutta secca, sono in realtà i semi contenuti nel frutto (drupa) del pistacchio, (Pistacia vera), un albero alto fino a 10 metri con chioma alta e fitta, appartenente alla famiglia botanica Anacardiaceae. Il pistacchio è originario dell’Asia centro-occidentale ma ad oggi se ne registra una forte produzione negli Stati Uniti, Iran e Turchia.

 

Il seme, che è la parte commestibile, è composto da due valve, dal tipico colore verde, avvolte da una sottile pellicola colorata rosso violaceo o verdastro. L’albero di pistacchio entra in produzione piuttosto tardi, in genere dal 5°-7° anno di età. La piena maturazione dei frutti avviene a partire da agosto e fino a tutto settembre. Dopo la raccolta si provvede all’eliminazione del mallo, a cui segue un asciugatura dei frutti con il guscio al sole. I pistacchi in guscio devono essere conservati in sacchi di iuta, in locali igienicamente adeguati, bui e asciutti. I pistacchi sgusciati invece, per essere conservati hanno bisogno di essere sottoposti a tostatura.

Ingredienti: pistacchi

Origine: California

Proprietà e benefici

Indipendentemente dalla varietà di pistacchi utilizzata, questi frutti sono dei veri e propri concentrati di benessere. Sono fonte di fitosteroli, in grado di ridurre i livelli ematici di colesterolo assumendone la dose consigliata (30g al giorno, a merenda) e abbassano il rischio di sviluppare aterosclerosi e si ha una protezione dalle patologie cardiovascolari.

Sono un ottimo spezza fame in quanto ricchi di fibre e proteine e rappresentano una buona riserva di Vitamina K, utile al processo di coagulazione del sangue. Contengono inoltre Vitamina A, C ed E, ferro, potassio, calcio, fosforo e magnesio.

I pistacchi contengono anche ottime quantità di fitosteroli vegetali e di lipidi sia monoinsaturi che polinsaturi. Il loro consumo infatti può aiutare concretamente a ridurre i livelli di trigliceridi nel sangue e, di conseguenza, a prevenire l’insorgenza di patologie legate al cuore.  Inoltre aiutano a prevenire l’insorgenza del diabete di tipo 2, esercitando un ruolo attivo nella riduzione della glicemia.

Infine questi frutti risultano totalmente privi di lattosio e glutine. E in quanto molto energetici, i pistacchi sono ottimi per integrare la dieta di chi pratica sport.

Come usarli in cucina

Che siano gustati come snack da soli, come gelato o crema dolce da spalmare, i pistacchi rimangono in ogni caso un frutto goloso e nutriente, dal gusto salato e dal retrogusto dolce, sono l’ingrediente giusto per ogni tipo di ricetta. Possono essere consumati al naturale, tostati e salati, o utilizzati come ingrediente in varie preparazioni culinarie come salse e condimenti.

Non deludono affatto in associazione con carne e pesce, formaggi, salumi e pasta, ma anche come ingrediente per dolci, gelati e torroni. Una preparazione gastronomica molto diffusa e apprezzata è quella della mortadella aromatizzata al pistacchio. Ideali da aggiungere alle insalate miste, ai sughi di verdure, alle macedonie di frutta, al pane preparato in casa, allo yogurt o al gelato. 

Come conservarli

I pistacchi vanno conservati in luogo asciutto, fresco e buio, possibilmente all’interno di barattoli di vetro o in una busta ermetica.

 

Informazioni aggiuntive

Peso N/A
Peso

125g, 500g, 1kg

Non ci sono recensioni per questo articolo
2
    2
    Carrello
    Mandorle sgusciate Sicilia - 1Kg
    1 X 14,50 = 14,50
    Noci sgusciate California - 1kg
    1 X 16,00 = 16,00